Pasqua e Pasquetta nei musei e nei luoghi di cultura. I dati del Mibact

Grande affluenza nei musei statali nelle aperture straordinarie di Pasqua e Pasquetta. Molto bene le visite in Campania.

Dai dati definitivi dei visitatori nei principali luoghi della cultura – resi noti dal ministero per i Beni culturali e il Turismo – nella sola giornata di Pasqua, cha ha coinciso con la prima domenica a ingresso gratuito del mese, Pompei ha registrato quasi 20mila visitatori, la Reggia di Caserta ha avuto circa 11.500 visite, il Museo archeologico nazionale di Napoli 6.500, A Paestum 4.500 visite, 4.200 circa al Museo di Capodimonte, poco meno di 3.500 al Parco archeologico di Ercolano.

E sono stati circa 30mila gli arrivi nell’isola di Ischia nel ponte di Pasqua. L’isola verde è stata scelta per il ponte pasquale, tra gli altri, anche dal leader della Lega Matteo Salvini che vi ha trascorso tre giorni di relax prima di rituffarsi nella settimana delle consultazioni al Quirinale.

Lascia un Commento