Partiti distanti dai cittadini, spopolano le liste civiche. Ascolta l’analisi di Angelo Di Marino

Le elezioni dello scorso 5 giugno hanno dimostrato in modo assoluto la distanza dei cittadini dai partiti che evidentemente non assolvono più a quel ruolo di ascolto e di risposta.

Spopolano le liste civiche che mettono insieme trasversalmente esponenti, anche noti, di estrazione diversa e contrapposte che però trovano sintesi nei consigli comunali.

Abbiamo fatto un'analisi dettagliata con il vicedirettore AGL del Gruppo Editoriale L'Espresso, editorialista di Radio Alfa la domenica mattina alle 9:00, Angelo Di Marino 

 

Riascoltalo QUI

Angelo Di Marino analisi del voto

Lascia un Commento