Parco di Paestum, nel 2017 il traguardo di 400mila ingressi

Il dato degli ingressi al Parco archeologico di Paestum del 2016 diffuso nei giorni scorsi si riferisce ai soli visitatori del circuito templi & museo. il numero complessivo, inclusi i visitatori delle aperture notturne, ammonta a 382mila.
Lo ha annunciato il direttore del Parco Archeologico di Paestum, Gabriel Zuchtriegel.
Vicini al traguardo dunque, per il sito con i tre templi meglio conservati della penisola, la soglia di 400mila ingressi che potrebbe essere superata nel 2017. Gli obiettivi per il 2017, definiti dal Direttore in servizio dal 1 novembre 2015, non riguardano solo l’incremento dei visitatori. Nei prossimi giorni, si terrà infatti un incontro con i vertici del Parco del Cilento, del Polo museale e della Soprintendenza per concordare una strategia integrata per la gestione del sito UNESCO che vedrà coinvolto tutto il territorio. In questi giorni poi si stanno concludendo le operazioni di scavo stratigrafico che hanno previsto la presenza del pubblico: un’iniziativa che ha riscosso molto successo, seguita da numerosi visitatori sul posto e sui social in diretta. I risultati preliminari di queste indagini saranno presentati agli inizi di febbraio.

Lascia un Commento