Parco Nazionale CVDA, ecco tutte le priorita’. Intervista a Cono D’Elia

Entro fine mese il Parco Nazionale del Cilento Vallo di diano e Alburni attiverà tre nuovi progetti pilota per provare a contrastare la presenza degli ungulati che devastano i campi del territorio con enormi danni per l’agricoltura.

Due nuove iniziative che saranno affiancate dall’immissione di nuovi cacciaselettori.

Inoltre sarà necessario che il Parco si doti presto di un Regolamento per rispondere alle criticità e aggiorni il Piano del Parco. E' necessario poi che il Parco affianchi il proprio nome esclusivamente alle iniziative legate al territorio e all'esaltazione dei prodotti del territorio.

Il Parco inoltre sosterrà nuove start-up. C'è poi la necessità di usare e sfruttare al meglio le strutture abbandonate

Ne abbiamo parlato con Cono D’Elia, membro del consiglio del Parco 

Riascolta l'intervista QUI

Intervista Cono D'Elia su priorità Parco

Lascia un Commento