Parco Nazionale CVDA cardioprotetto, firmato il protocollo d’intesa

E’ stato firmato il protocollo d’intesa tra il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, la Confesercenti provinciale di Salerno e la Cab – Associazione degli stabilimenti balneari di Camerota – per la realizzazione del progetto “I lidi del Parco – Un Parco Cardioprotetto”.

L’obiettivo è promuovere lo sviluppo sostenibile lungo le coste dei Comuni del Parco e garantire maggiori servizi ai turisti. In particolare il progetto del Parco costiero Cardioprotetto consiste nel predisporre defibrillatori sulle spiagge.

L’accordo punta anche a realizzare sistemi di vigilanza, salvaguardia e prevenzione di ogni comportamento che possa compromettere l’integrità di flora e fauna delle aree in cui operano le aziende che hanno aderito al progetto. Per essere annoverati tra “I lidi del Parco” le strutture dovranno rispettare precisi requisiti.

Presenti alla sottoscrizione dell’accordo il presidente Tommaso Pellegrino, Raffaele Esposito per la Confesercenti, l’assessore regionale al turismo Corrado Matera e diversi amministratori locali.

Lascia un Commento