PARCO CILENTO – Emendamento per la gestione autonoma dei rifiuti

La gestione autonoma dei rifiuti nei Comuni del Parco del Cilento e Vallo di Diano è il contenuto di un emendamento che verrà presentato lunedì prossimo in commissione Ambiente della Camera in occasione della conversione in legge del decreto sui rifiuti per Napoli. L’emendamento, presentato dai sindaci di Pollica e Bellosguardo, Stefano Pisani e Giuseppe Parente, prevede la gestione autonoma del ciclo integrato dei rifiuti da parte dei Comuni dell’area del Parco, con l’allocazione fisica degli impianti all’interno dei Comuni del Parco e di quelli immediatamente contigui. Per il sindaco di Pollica, Pisani è “necessario che l’area del parco diventi un laboratorio per la sperimentazione di soluzioni innovative nel campo della gestione dei rifiuti". Il presidente dell’Ente Parco, Troiano ha ribadito la disponibilità a valutare le proposte e a dare un contributo.

Lascia un Commento