Parco Archeologico Elea-Velia, il ministro Bonisoli apre alla richiesta di accorpamento

Il ministro dei beni e Attività Culturali, Bonisoli, in Commissione Cultura della Camera, si è mostrato interessato alla richiesta di accorpamento del sito archeologico di Elea-Velia con la Certosa di Padula e il Parco archeologico di Paestum.

Attraverso il sottosegretario Vacca, rispondendo all’interrogazione presentata dall’Onorevole Gigi Casciello (Forza Italia), Bonisoli ha annunciato una valutazione sulla riorganizzazione, approfondendo l’accorpamento di Velia al Polo museale della Campania e confermando l’arrivo di un bando per la promozione del sito.

Lascia un Commento