Parcheggiatori abusivi a Salerno, la preoccupazione di Salerno Mobilità

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Resta sempre un problema irrisolto quello dei parcheggiatori abusivi a Salerno, che hanno reso i due parcheggi di Piazza della Concordia e Piazza Mazzini terra di nessuno, con forti disagi per i dipendenti di Salerno Mobilità che devono fronteggiare parcheggiatori abusivi, questuanti, persone ubriache.
In merito intervengono i segretari provinciali della Filt Cgil Salerno Amedeo D’Alessio, della Uiltrasporti Gennaro Scarano e della Cisal Terziario Giovanni Giudice, secondo i quali, stando al racconto di due dipendenti di Salerno Mobilità, le forze dell’ordine non intervengono per risolvere il problema, nonostante diversi solleciti.
“Chiediamo un serio intervento da parte delle istituzioni e delle autorità competenti – concludono i sindacalisti –  L’illegalità non può condizionare il lavoro altrui e compromettere la sicurezza dei dipendenti di Salerno Mobilità”. Infine chiedono che venga istituita una task force per contrastare il fenomeno dell’abusivismo in maniera incisiva.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

 
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp