PALLAVOLO – La Puntotel fuori dai Play Off

Finisce il sogno promozione ma con onore per la Puntotel Sala Consilina. Ieri sera nella seconda gara decisiva per rimanere in corsa verso la promozione in A2, le ragazze salesi sono state battute dalle atlete toscane del Bisonte Azzurra San Casciano per 3 set a 2. I parziali di un match durato quasi due ore sono stati: 17-25, 11-25, 25-16, 25-20, 13-15. E’ stata una partita combattuta e ricca di emozioni, disputatasi in notturna, al Palapozzillo di Sala Consilina, davanti ad un caloroso e numeroso pubblico.
Le pallavoliste toscane avevano già vinto la gara di andata e, anche se con difficoltà, si sono aggiudicate anche il ritorno. A fine gara la delusione si leggeva sui volti e anche nelle lacrime di qualche tifoso biancorosso, ma nella consapevolezza di aver disputato un gran campionato e di aver raggiunto comunque un risultato storico per la pallavolo del Vallo di Diano e dell’intera provincia di Salerno.
“E’ un peccato, ad un certo punto del match ci avevamo creduto. Ma va bene lo stesso. La stagione, comunque, si è conclusa alla grande”. E’ il commento del presidente della società Antonello Rivellese che ringrazia quanti hanno contribuito a disputare una stagione di così alto livello.

Lascia un Commento