Pallanuoto maschile, la Rari Nantes Salerno torna in A1 dopo quasi trent’anni

Giornata storica ieri per la squadra di pallanuoto maschile Campolongo Rari Nantes Salerno che, dopo quasi trent’anni, torna in Serie A1 dopo aver sfiorato la promozione l’anno scorso.

I giallorossi hanno espugnato la piscina di Anzio battendo il Latina per 12-11 dopo i rigori guadagnando la massima serie.

Felice e commosso il mister  Matteo Citro. “Questi ragazzi hanno scritto la storia, dopo quasi trent’anni abbiamo riportato la Rari Nantes in A1, in un’annata in cui non partivamo con i favori del pronostico, invece abbiamo dominato e meritato dall’inizio alla fine del campionato. Orgoglioso di loro!” 

Sono arrivati anche i complimenti del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli secondo cui la promozione in A1 rappresenta “il giusto premio per una stagione che ha permesso al settebello salernitano di affermarsi per qualità tecniche e determinazione agonistica. Bravissimi tutti, Salerno è orgogliosa di voi” così il sindaco 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento