PALLAMANO FEMMINILE: In A-1 ITC sabato alle 21 contro Teramo. Domenica scatta l’A-2 con la S.Giorgio

Sarà posticipata alle 21:00 di sabato 8 ottobre la sfida tra H.C. Teramo e le campionesse d'Italia in carica dell'ITC Store Salerno, nel match valevole per la terza giornata d'andata del torneo di A-1 di handball femminile. Le salertnitane tornano sul parquet dopo aver osservato, lo scorso fine settimana, il turno di riposo. Quella contro le abruzzesi è una gara molto sentita e non lo nasconde il tecnico delle salernitane Giovanni Nasta: "“Incontreremo – dichiara l'allenatore della ITC – un Teramo completamente diverso, con l’acquisto di Porrini, uno dei migliori portieri del panorama italiano. Già lo scorso sabato contro il Nuoro il team abruzzese ha dato un importante segnale di vitalità.  Certo è che le ragazze – aggiunge Nasta  – smaniano dalla voglia di rientrare nel vivo del campionato a pieno ritmo ed anche io non sono da meno, spero solo che questa variazione d'orario non incida sul nostro rendimento andando ad alterare un po' quelli che sono i rituali del pre partita. Sul fronte tecnico – conclude il tecnico  – rispetto a Messina abbiamo recuperato anche Ettaqui, una pedina importantissima per il nostro gioco. Mi auguro che non si verifichino più le condizioni di nervosismo e tensione che hanno caratterizzato la partita con il Messana”. Ma il weekend in casa ITC Store si preannuncia ricco di eventi. Domenica 9 ottobre alle 17.30, alla palestra Palumbo, scatta infatti il campionato di A2. E la PDO San Giorgio di coach Di Donna ospiterà l'Euromed Mugello.

Lascia un Commento