PALLAMANO FEMM. A1 – La Jomi Salerno vince gara1 della finale scudetto

Non sbaglia la Jomi Salerno, che s’aggiudica il primo round della finale scudetto. In una palestra Palumbo traboccante di tifo ed entusiasmo le granata allenate da Giovanni Nasta superano Sassari con il punteggio di 35-27. Già costretta a rinunciare al prezioso apporto della Napoletano, la Jomi inizia con l’ulteriore handicap del forfait all’ultimo minuto del capitano Coppola. Assenza pesante, ben sopperita da una strepitosa Avram. Ispirata in Federspieler, autrice di ben 14 reti, sicura in Pruenster e Klimek, esplosiva con Madella, Lamberti, Diome e Ettaqui, la Jomi riesce a gestire con tranquillità il match anche in quei pochi momenti in cui il Sassari ha provato a reagire.

Lascia un Commento