Palinuro (SA) – Sub morti nella grotta del sangue, ipotesi sulla dinamica della tragedia

Il disorientamento provocato dall’acqua torbida per il fango sollevatosi dal passaggio dei sub potrebbe essere all’origine della tragedia in cui ieri hanno perso la vita quattro sub mentre facevano un’escursione nella “Grotta del sangue” a Palinuro.
Questi i nomi e la provenienza delle vittime: Andrea Pedroni, romano di 41 anni; Douglas Rizzo, 41 anni, romano nativo di Londra; Susy Cavaccini, 36 anni, di Salerno; Panaghiotis Telios, 23 anni, di origine greca ma residente a Reggio Calabria. E’ stato ricoverato invece in osservazione per un collasso all’ospedale di Vallo della Lucania Roberto Navarra, titolare del diving center che aveva organizzato l’escursione. Navarra si era immerso nella grotta preoccupato per il ritardo dei quattro nella fase di risalita. Ritornato a bordo da solo, è stato colto da malore.
I quattro sub rimasti intrappolati nella grotta si erano immersi con un altro gruppo di quattro sub che sono risaliti per prima in superficie. Escluso il crollo delle pareti di qualche cunicolo della grotta, prende  corpo l’ipotesi della perdita di contatto tra i due gruppi proprio a causa dell’oscurità dell’acqua diventata improvvisamente torbida. Pedroni, Rizzo, Cavaccini e Telios avrebbero perso l’orientamento senza riuscire a trovare più la via d’uscita esaurendo l’ossigeno nelle bombole.
Ieri al porto di Palinuro si sono vissute scene di disperazione durante le operazioni di recupero delle vittime, con i famigliari accorsi sul posto intorno a mezzogiorno. Avevano sperato fino all’ultimo di poter riabbracciare ancora vivi i loro cari, ma poi la drammatica consapevolezza che non c’era altro da fare che recuperare i loro corpi. Il sindaco di Centola-Palinuro, Carmelo Stanziola, che ha seguito tutte le fasi del tragico sabato, dal tentativo di salvataggio al recupero dei cadaveri, ha annunciato una giornata di lutto cittadino e annullato l’installazione del maxi schermo in piazza per seguire questa domenica la finale degli Europei tra Italia e Spagna.

Lascia un Commento