Palinuro, enorme giro di false fatture. Finanza sequestra hotel

La Guardia di Finanza ha scoperto un vorticoso giro milionario di fatture false e ha sequestrato un albergo. L’indagine, svolta nei confronti di 3 persone ha consentito ai Finanzieri di ricostruire un imponente giro di fatture per operazioni inesistenti attraverso le quali i soggetti coinvolti si erano sottratti alla prevista tassazione.

Tra l’altro i relativi proventi illeciti sono stati poi riciclati nell’acquisto del complesso turistico per un valore di 2 milioni di euro. All’esito di tale attività i Finanzieri di Sapri hanno potuto quindi apporre i sigilli alla struttura turistica, denunciando alla Procura di Vallo della Lucania i 3 soggetti responsabili.

L’operazione svolta conferma l’attenzione posta dal Corpo a contrasto dei fenomeni di criminalità economico finanziaria che danneggiano la libera concorrenza nel mercato e penalizzano gli imprenditori che onestamente operano nel settore.

Commenti (2)

  1. salvo 08/03/2018
    • Redazione Redazione 08/03/2018

Lascia un Commento