PALERMO – Oggi il 102esimo anniversario dell’assassinio di Joe Petrosino

Ricorre oggi il 102/mo anniversario dell’uccisione di Joe Petronino, il poliziotto italo-americano, originario di Padula, assassinato a Palermo il 12 marzo 1909 durante una missione antimafia. Per la tradizionale commemorazione, è giunta in Sicilia, da Padula, una delegazione di circa 50 persone appartenenti all’Associazione Internazionale “Joe Petrosino” con sede nella città salernitana e a New York. Ieri, le manifestazioni in ricordo di Petrosino si sono aperte a Bisacquino, paese della provincia di Palermo, dove viveva Vito Cascio Ferro, presunto assassino del poliziotto italo-americano. La locale amministrazione comunale ha intitolato una strada del paese a Giuseppe Petrosino. Oggi, in Piazza Marina a Palermo, luogo dell’omicidio di Joe Petrosino, si è svolta la tradizionale commemorazione ed è stata inaugurata una statua raffigurante il detective. In serata, sempre nel capoluogo siciliano, l’Associazione “Fratellanza e Solidarietà” eseguirà una rappresentazione teatrale all’aperto per rievocherà l’assassinio di Petrosino.

Lascia un Commento