Palazzo S. Gervasio (PZ) – Stuprata per ore da 3 romeni

Devono rispondere di violenza sessuale e sequestro di persona, tre rumeni di età compresa tra i 19 e i 25 anni, arrestati dai carabinieri a Palazzo san Gervasio, in provincia di Potenza. I tre hanno rapito una ragazza di 20 anni mentre passeggiava nel centro storico del paese e dopo averla trascinata in un’abitazione poco lontano l’hanno picchiata e stuprata per ore. La vicenda è accaduta nel pomeriggio dell’11 ottobre ma si é appresa solo oggi. La ragazza è riuscita a liberarsi dai suoi aguzzini all’una di notte, quando è riuscita a fuggire, e a tornare a casa, seminuda, e in stato di choc, dove ha raccontato tutto alla madre, prima di essere trasportata all’ospedale di Canosa di Puglia. I carabinieri sono riusciti a rintracciare e ad arrestare i tre romeni nel tardo pomeriggio di ieri.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento