PALARUSSO – Regia salernitana per il divertente ‘Una moglie coi baffi’

Si è molto divertito il pubblico del Palarusso di Sala Consilina che anche ieri sera è accorso numeroso per assistere allo spettacolo “Una moglie coi baffi” per la regia di Vito Cesaro & Antonino Miele, entrambi salernitani, protagonisti sulla scena con l’ex Miss Italia Denny Mendez, Massimo Pagano, Monica Sallese e Orazio Cerino. Il tutto si basa sull’eterno tema della crisi di coppia, fatto di tradimenti, travestimenti, intrighi e intrecci vari che costituiscono una miscela comica di sicuro effetto.

“Una moglie coi baffi” è giunto a Sala Consilina dopo una fortunata tappa in Sicilia e, prossimamente sarà anche a Montecorvino Rovella (Sa).

Archiviato quest’altro successo, il Palarusso si prepara ad ospitare, sabato 29 gennaio, un altro appuntamento di punta della ricca stagione teatrale: “Sorelle d’Italia”, avanspettacolo fondamentalista, con Isa Danieli e Veronica Pivetti per la regia di Cristina Pezzoli.

Accompagnate dal vivo dal maestro Alessandro Nidi e da un ensemble di quattro musicisti, Danieli e Pivetti, in uno spettacolo di 1 ora e 45 minuti, danno vita alla fantastoria d’Italia dal 2011 al 2061, con un’ipotesi futuribile e tragicomica sull’Italia di domani.

E’ uno spettacolo pensato e realizzato per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia che ha debuttato in prima nazionale lo scorso 14 luglio ed è stato presentato qualche giorno dopo alla prestigiosa rassegna Taormina Arte 2010.

E per gli ascoltatori fedelissimi di Radio Alfa la possibilità di aggiudicarsi l’ingresso gratuito anche per il prossimo spettacolo.



 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento