PALARUSSO – Domenica 20 marzo arriva Il Padre della Sposa

Continua la fortunata stagione teatrale del Palarusso di Sala Consilina che domenica prossima, 20 marzo, proprone un classico della commedia, il "padre della sposa". Adattamento teatrale dell’omonimo film di Vincente Minnelli del 1950, dove capricci, gelosie, e nonsense si intrecciano con ritmi frenetici e divertentissimi. Protagonisti sul palco del palarusso, Gino Rivieccio e Corinne Clery. Un padre molto affezionato alla figlia non sopporta l’idea di perderla per il fatidico matrimonio.

Dopo un anno di studi in Europa, la venticinquenne Katy torna a casa dove vivono i genitori. Katy ormai non è più una adolescente ma una donna che, fidanzata con un giovane di agiata famiglia, Manfredi, intende sposarsi: ciò per suo padre Luigi, avvocato penalista, è una terribile notizia, per sua madre Corinne, invece, è una lieta e felice novella. Luigi certamente non immagina, dopo che ha acconsentito al matrimonio, quello che succederà in casa, anche perchè si è lasciato indurre ad ingaggiare Frank, un frivolo organizzatore di ricevimenti nuziali.

Dapprima riluttante e pronto a ridimensionare i preventivi, finisce col cedere purchè la festa sia memorabile e sua figlia felice. Tra gioie sincere ed un filo di malinconia Luigi organizza l’evento senza risparmiarsi, ma quando è il momento della luna di miele le penserà tutte pur di non vedere perdere la sua amata "bambina"…

Per gli ascoltatori fedelissimi di Radio Alfa la possibilità di aggiudicarsi l’ingresso gratuito anche per questo spettacolo.

Lascia un Commento