Pagani: Sparatoria domenica, i carabinieri fermano due persone

Due persone sono state sottoposte a fermo dai carabinieri del Ros di Nocera Inferiore a seguito della sparatoria avvenuta domenica scorsa a Pagani, all’interno di un parco residenziale, dove è rimasto ferito un uomo di 37 anni. I presunti responsabili sono un 31enne e un 32enne, già noti alle forze dell’ordine in quanto coinvolti nelle indagini con nome in codice “Fabbro”, che tra il 2011 e il 2012 aveva permesso si sgominare nell’Agro-nocerino una banda dedita alle rapine ai furgoni portavalori.

Gli investigatori dei carabinieri stanno svolgendo ulteriori accertamenti per capire i motivi all’origine della sparatoria di domenica 11 maggio a Pagani e se ci sono altre persone coinvolte.

Lascia un Commento