Pagani, sequestrato un quintale di fuochi illegali. Due persone denunciate

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

I finanzieri del comando provinciale di Salerno, in due distinti interventi, hanno scoperto e sequestrato oltre 4mila fuochi d’artificio illegali altamente pericolosi, illecitamente detenuti da due persone residenti nell’Agro.

Le fiamme gialle della compagnia di Nocera Inferiore con l’approssimarsi delle festività natalizie hanno intensificato i controlli individuando, attraverso indagini classiche con pedinamenti, i possibili luoghi dov’era stoccato il materiale pericoloso. Si tratta di due garage, all’interno di condomini situati in zone centrali di Pagani, densamente abitate. I proprietari dei due box sono un 30enne e un 24enne che nei locali avevano stipato botti molto pericolosi per un peso complessivo di circa 110 kg, oltre a 2669 tubi da lancio.  Il materiale è stato trasferito immediatamente grazie all’intervento di una ditta specializzata, in locali idonei in attesa della successiva distruzione. I due responsabili sono stati denunciati per i reati di commercio abusivo ed omessa denuncia di materiale esplodente.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp