Pagani: Sabato la cerimonia di consegna di tre dipinti

Il prossimo 8 marzo, alle 19, presso la chiesa del SS. Corpo di Cristo, a Pagani, si terrà una cerimonia per la consegna di tre dipinti appartenenti alla chiesa. Si tratta dell’Immacolata  di Giovan Battista Beinaschi, di una Madonna Addolorata con puttini, e di un dipinto che raffigura S. Anna, s. Gioacchino e la Vergine bambina accolti in paradiso. Nel 1985 la Guardia di Finanza di Salerno sequestrò delle opere d'arte ad un commerciante di oggetti di antiquariato, che si sono rivelate appartenere alla chiesa del SS. Corpo di Cristo di Pagani. In quella occasione le opere furono affidate in custodia giudiziale alla Soprintendenza di Salerno, e successivamente tre dipinti furono affidati alla Guardia di Finanza di Napoli. La vicenda giudiziaria è andata avanti per diversi anni, fino a che, nel 1997, il Tribunale di Salerno ha rigettato l'istanza del Commerciante di restituzione. Il dissequestro è avvenuto lo scorso anno: il Tribunale di Salerno ha accolto l'istanza dell'Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Nocera ed ha disposto “la restituzione dei beni ancora in sequestro”. Finalmente, lo scorso 22 gennaio sono stati restituiti i dipinti conservati  presso la Guardia di Finanza di Napoli. Per festeggiare la riconsegna dei tre dipinti, sabato si terrà questa cerimonia che vedrà la partecipazione del vescovo, S.E. Mons. Gentile, della Guardia di Finanza, del Comune di Pagani e della Soprintendenza BSAE di Salerno.

Lascia un Commento