Pagani (SA) – Un arresto per percosse e rapina ai danni della fidanzata

Rapina, percosse, lesioni personali e minacce. Sono le accuse con le quali Giovanni SALVATI, di 35 anni di Nocera Superiore, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri a Pagani. L’uomo, per motivi passionali, dopo un diverbio con la propria fidanzata 18enne residente a Pagani, si è impossessato del suo cellulare, picchiandola ripetutamente. Il 35enne è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Lascia un Commento