Pagani (SA) – Tre arresti per rissa aggravata

Nella notte tra Natale e Santo Stefano, i Carabinieri di Pagani hanno arrestato in flagranza di reato per rissa aggravata tre persone del luogo: si tratta di Gaetano Giorgio, 61 anni, poi scarcerato, di suo figlio Giuseppe, pregiudicato 37enne, e di Alfonso Forino, di 46 anni, entrambi agli arresti domiciliari. I tre, proprio nei pressi della caserma, hanno litigato violentemente per futili motivi, riportando ferite giudicate guaribili in tre giorni. Nella lite sono rimasti coinvolti anche un uomo ed una donna, deferiti in stato di libertà. I carabinieri hanno anche sequestrato una mazzuola. Una delle persone coinvolte, è stata anche segnalata alla Prefettura di Salerno per possesso di un grammo di hashish, scoperto dai carabinieri nel corso di una delle perquisizioni domiciliari scattate a seguito della lite.

Lascia un Commento