Pagani (SA) – Tre arresti per rapina in abitazione

Dovranno rispondere dei reati di violazione di domicilio e rapina aggravata tre giovani di 19, 20 e 21 anni, che sono stati arrestati per aver compiuto una rapina all’interno di una abitazione di Pagani, occupata da quattro cittadini indiani. I tre rapinatori, due studenti ed un pasticciere, sotto la minaccia di una pistola, una calibro 8 caricata a salve, hanno fatto stendere sul pavimento i quattro indiani; poi hanno messo a soqquadro l’abitazione, rubando un computer portatile, un lettore dvd e la somma di 700 euro in contanti. Dopo la rapina, i carabinieri della locale tenenza hanno avviato serrate indagini che hanno portato ad identificare i tre, che hanno confessato. Per loro sono scattati gli arresti domiciliari, mentre la refurtiva è stata recuperata e restituita.

Lascia un Commento