Pagani (SA) – Tenta di dare fuoco all’ex fidanzata, arrestato dai Carabinieri

Drammatico quanto accaduto ieri sera a Pagani ai danni di una giovane donna. Il suo ex fidanzato ha tentato di darle fuoco gettandole addosso della benzina. E’ successo davanti ad un bar di Pagani, dove la donna lavora e, dove l’autore un operaio 24enne ha affrontato la ex di un anno più piccola di lui, armato di una bottiglietta contenente il liquido infiammabile. Non è riuscito, anche per l’intervento di un conoscente della donna, a darle fuoco. L’uomo ha minacciato la ragazza anche con un coltello. A quanto si è appreso i due convivevano fino a poco tempo fa in una abitazione di Scafati.
Secondo la ricostruzione dei carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, le angherie e le pressioni dell’uomo sulla donna andavano avanti da qualche tempo, anche se mai erano stati denunciati proprio per paura di ripercussioni. L’uomo, quindi, è finito in manette per tentato omicidio e anche per atti persecutori.

Lascia un Commento