Pagani (SA) – Tenta di accoltellare il vicino, arrestato 43enne

Un uomo di Pagani di 43 anni è stato arrestato per aver tentato di accoltellare un vicino di casa in quanto il cane di quest’ultimo aveva azzannato sua figlia di 4 anni. Il responsabile del gesto, nel tentare di colpire con un coltello da cucina il vicino di casa, ha ferito alla mano la moglie dell’uomo, che aveva cercato di difendere il consorte insieme ad un altro familiare. L’aggressore, venuto a conoscenza che la bambina era stata ferita dal cane, ha preso il coltello, ha scavalcato il muro di cinta e si è avventato contro il vicino tentando di colpirlo. Il 43enne è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di percosse, lesioni personali, minacce, violazione di domicilio e tentato omicidio.

Lascia un Commento