Pagani (SA) – Rissa tra romeni per il pagamento dell’affitto. Un arresto

Una lite scoppiata tra due giovani rumeni in un’abitazione di Pagani, nel fine settimana, ha richiesto l’intervento dei Carabinieri della locale Tenenza, che sono riusciti a bloccare uno dei due litiganti, un 40enne armato di un grosso coltello con il quale minacciava il connazionale per questioni legate al pagamento dell’affitto. L’uomo, in stato di alterazione a causa dell’alcol, ha minacciato con il coltello anche un sottufficiale dell’Arma, ma è stato prontamente disarmato, immobilizzato e arrestato nella flagranza di reato di minaccia a Pubblico Ufficiale.

Lascia un Commento