Pagani (SA) – Pusher ai domiciliari vendeva la droga calandola dalla finestra con il panierino

Continua ad ottenere risultati la task force antidroga ed anticrimine messa in campo dal reparto territoriale carabinieri di Nocera Inferiore. A Pagani, i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato Luigi De Toma, 31 anni, pregiudicato. Il giovane, nonostante fosse sottoposto ai domiciliari, riusciva a gestire, da casa, una florida attività di spaccio. Il 31enne contrattava dalla finestra con i clienti assuntori con un metodo a dir poco singolare, ricorrendo al tradizionale “panierino” calato con la funicella dalla finestra. I carabinieri hanno intercettato uno scambio di droga, sequestrando circa un grammo e mezzo di cocaina già in possesso dell’acquirente che aveva corrisposto, nel panierino, 40 euro. De Toma è stato arrestato.

Lascia un Commento