Pagani (SA) – Minaccia i genitori per comprare la droga, arrestato

Ennesimo dramma della droga in provincia di Salerno. I genitori di un ragazzo tossicodipendente sono stati costretti a chiedere l’intervento dei Carabinieri contro il figlio dopo l’ennesimo episodio violento. E’ accaduto a Pagani dove i militari della locale Tenenza hanno arrestato in flagranza un 23enne, accusato di minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale e di tentata estorsione. Il ragazzo aveva minacciato padre e madre per farsi consegnare denaro necessario per acquistare sostanza stupefacente. All’arrivo dei Carabinieri, il 23enne, ha reagito scagliandosi contro di loro. E’ ora rinchiuso nella Casa Circondariale di Salerno.

Lascia un Commento