Pagani (SA) – Lite tra marocchini, un ferito

Una lite fra tre giovani originari del Marocco è scoppiata a Pagani e si è conclusa con il ferimento di uno dei litiganti, 33enne, residente a Pagani e, la denuncia degli altri due, di 31 e 34 anni. In base a quanto denunciato, ieri, ai Carabinieri dal marocchino di Pagani rimasto ferito, i connazionali che si trovavano nella sua abitazione, durante un litigio scoppiato per futili motivi, hanno afferrato un coltello di piccole dimensioni e lo hanno colpito procurandogli delle lesioni addominali ed ecchimosi al collo, segni evidenti di un tentativo di soffocamento. I medici dell’ospedale di Pagani hanno giudicato guaribile il 33enne marocchino in circa 20 giorni.

Lascia un Commento