Pagani (SA) – Incendio in un condominio, 100 persone evacuate

100 persone hanno dovuto lasciare la loro abitazione, questa notte a Pagani,  a causa di un incendio si divampato in un condominio di 7 piani in Piazza Sant’Alfonso, nella zona centrale della città. Le fiamme sono state originate da un cortocircuito nella cabina dell’ascensore. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco ed i carabinieri della locale tenenza che hanno fatto evacuare gli abitanti del condominio. Il fumo ha provocato problemi respiratori a una donna anziana. Un carabiniere è rimasto intossicato dal denso fumo provocato dall’incendio, ed è stato condotto per precauzione all’ospedale Cardarelli di Napoli, le sue condizioni non destano preoccupazione. Altri sette militari, sempre per lievi problemi respiratori, si sono fatti medicare all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

Lascia un Commento