Pagani (SA) – In carcere Amerigo Panico, l’accusatore di Gambino

E’ stato arrestato, dai finanzieri del Nucleo di Polizia del comando provinciale di Salerno, Americo Panico, il grande accusatore dell’ex sindaco di Pagani nonché ex consigliere regionale del Pdl, Alberico Gambino, nel processo Linea d’Ombra che si sta celebrando nell’aula bunker del Tribunale di Nocera Inferiore. Americo Panico è accusato di bancarotta fraudolenta patrimoniale per una cifra che si aggira intorno al milione e mezzo di euro. L’arresto è stato disposto dal gip del tribunale di Nocera Inferiore Alfonso Scermino su richiesta del pm Roberto Lenza, in merito al fallimento della ditta "Panico veicoli industriali" con sede a Pagani.

Lascia un Commento