Pagani (SA) – Identificato l’autore del ferimento di un giovane bulgaro

E’ stato identificato ma al momento è irreperibile l’autore del ferimento a colpi d’arma da fuoco del cittadino bulgaro, di 34 anni, avvenuto sabato sera a Pagani. Il responsabile, ricercato dai carabinieri, è un coetaneo del ferito e, a quanto pare, anche suo vicino di casa. La vittima, sabato sera, si è presentata al Pronto Soccorso dell’ospedale con una ferita alla gamba destra attinta da due colpi d’arma di pistola. Il 34enne bulgaro è stato sottoposto ad intervento chirurgico per l’estrazione di un proiettile e dimesso con prognosi di una decina di giorni. Dipendente Sezione Radiomobile, seguito immediati accertamenti, addiveniva prima ricostruzione accaduto, sorto nell’ambito di contrasti del citato straniero con vicinato. All’origine del fatto un litigio per problemi di vicinato.

Lascia un Commento