Pagani (SA) – Due arresti per riciclaggio

Due persone sono state arrestate a Pagani dai carabinieri della locale Tenenza in flagranza di reato per riciclaggio. Si tratta di due imprenditori di 47 e 50 anni. I militari hanno fatto irruzione in un capannone del luogo utilizzato per la lavorazione di materiali riciclabili successivamente destinati alla vendita, e hanno sorpreso i due arrestati mentre stavano trasformando, nei propri impianti, un rilevante quantitativo di carta nuova di tipo industriale, del valore di 25mila euro circa. La carta, una decina di bobine e oltre 200 rotoli, è risultata oggetto di denunce in quanto spedita e due diverse ditte, non è mai giunta a destinazione. Il capannone è stato sottoposto a sequestro penale. Le indagini proseguono.

Lascia un Commento