Pagani (SA) – Due arresti nel clan Fezza D’Auria Petrosino

Due uomini, ritenuti elementi del “clan FEZZA – D’AURIA – PETROSINO”, presente nell’agro nocerino-sarnese, sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita dai carabinieri di Pagani. Le manette sono scattate per Giuseppe DE VIVO di 23 anni, e Vincenzo CALIFANO, di 21 anni. Il provvedimento è stato emesso per l’ aggravamento dell’obbligo di dimora al quale i due giovani erano sottoposti per sequestro di persona e lesioni personali aggravate, commessi ad aprile.

 

Lascia un Commento