Pagani (SA) – Chiude il centro per disabili per mancanza di fondi

Mancano i fondi e così il centro Amico di Pagani, rivolto ai disabili, si vede costretto a chiudere battenti. La struttura, che si trova presso la sede del centro sociale di via De Gasperi dipendente dal Piano di Zona, era un punto di riferimento per una trentina di persone portatrici di handicap, che adesso non avranno più il loro luogo di abituale ritrovo. E naturalmente sia i fruitori del centro che le loro famiglie non ci stanno e chiedono risposte alle istituzioni. A perorare la loro causa, il responsabile del centro, Alfonso Di Bartolomeo, che li ha accompagnati in comune per avere spiegazioni.

Lascia un Commento