Pagani (SA) – Camorra, ok di Cirielli all’invio di una commissione

La richiesta di inviare una commissione d’accesso presso il comune di Pagani, avanzata da Luisa Bossa, deputata del Pd, componente della commissione Antimafia, trova d’accordo anche il deputato Pdl, Edmondo Cirielli, presidente della Provincia di Salerno. “Condivido l’analisi della collega Bossa”, dice Cirielli sull’opportunità che il Ministro dell’Interno insedi al Comune di Pagani una commissione d’accesso per acquisire dati e documenti sull’amministrazione comunale, in relazione all’inchiesta su concussione e voto di scambio che ha portato agli arresti dell’ex sindaco e consigliere regionale Alberico Gambino. Secondo Cirielli, analoga commissione dovrebbe insediarsi anche presso il Consorzio dei rifiuti Salerno 1 che, durante la gestione commissariale di Raffaele Fiorillo assunse, senza procedure di evidenza pubblica, uno dei personaggi arrestati che sarebbe il veicolo di infiltrazioni camorristiche nello stesso Comune di Pagani.

Lascia un Commento