Pagani (SA) – Arresto Gambino, chiesto lo sciolgimento del consiglio comunale

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

L’immediato scioglimento del Consiglio comunale di Pagani è la richiesta che arriva dal Collettivo PerPartitoPreso.org a seguito dell’arresto dell’ex sindaco della città e consigliere regionale Alberico Gambino, del consigliere comunale Giuseppe Santilli e di altri cinque personaggi paganesi, accusati di associazione a delinquere finalizzata allo scambio politico–mafioso di voti e concussione. Il collettivo in una nota sostiene di aver denunciato da tempo “il clima di malaffare e illegalità nel quale versava la gestione della cosa pubblica paganese”. Il Collettivo PerPartitoPreso ha organizzato alle 20 di stasera, una manifestazione davanti al Comune di Pagani, per chiedere a gran voce le dimissioni dei Consiglieri Comunali e del Sindaco Fabio Petrelli prima ancora che ci sia lo scioglimento, per ripristinare, si legge nella nota, la legalità nella città dopo otto anni.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp