Pagani (SA) – Arrestato per tentato omicidio

Deve rispondere dell’accusa di tentato omicidio ed atti persecutori un uomo di 59 anni di Pagani, arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile. L’uomo, a bordo della sua vettura, ha speronato quella condotta dalla sua ex moglie, 49enne. Scesa dall’auto, la donna ha cercato riparo in un negozio, ma l’uomo l’ ha raggiunta, minacciata di morte e picchiata con calci e pugni, smettendo solo grazie all’intervento di alcune persone che stavano assistendo alla scena. L’uomo si è poi dato alla fuga ma è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato. Nel corso della perquisizione preso la sua casa, i carabinieri hanno trovato una pistola completa di caricatore ed una scatola contenente 25 colpi a salve.

Lascia un Commento