Pagani (SA) – Agli arresti domiciliari spacciava, arrestato

I carabinieri di Pagani hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del G.I.P. del Tribunale di Nocera Inferiore nei confronti di Luigi De Toma, pregiudicato di 32 anni, già detenuto al carcere di Salerno per un altro reato, per l’attività di spaccio di sostanze stupefacenti, svolta dal pregiudicato mentre era agli arresti domiciliari. Le indagini hanno permesso di acquisire elementi di colpevolezza a carico del 32enne, in merito al reato di detenzione a fini di spaccio e spaccio di hashish, commesso a Pagani tra luglio e marzo scorsi.

Lascia un Commento