Pagani (SA) – 17enne nascondeva la cocaina nella cassetta delle lettere. Arrestato

Utilizzava la cassetta delle lettere di un condominio per cedere la droga. Dopo vari appostamenti, alla fine i carabinieri di Pagani, lo hanno scoperto. Si tratta di un minorenne, di 17 anni, arrestato in flagranza di reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti. Il ragazzo è stato notato dai militari mentre, con atteggiamento sospetto, era in attesa nei pressi del portone di un condominio. I carabinieri hanno anche notato l’arrivo di un’auto che si avvicina al 17enne, ma quando per un controllo l’hanno fermato, il giovane era “pulito”. I carabinieri hanno scoperto che aveva appena infilato in una cassetta delle lettere, ben nascosta sotto la posta, una busta in plastica, la stessa evidentemente ricevuta poco prima,con all’interno ben 23 involucri termosaldati di dosi cocaina. Il 17enne era in possesso della chiave della cassetta postale usata come inusuale cassaforte della droga.

Lascia un Commento