Pagani, rubata la statua sotto la lapide in memoria del sindaco Marcello Torre

Brutto episodio a Pagani dove ignoti hanno rubato la statua raffigurante un angelo che era collocata in via Perone, il luogo in cui venne ucciso dalla camorra il sindaco Marcello Torre l’11 dicembre 1980.

La statua era sotto la lapide in memoria di Marcello Torre

E’ stata Annamaria Torre, figlia del sindaco, a denunciare quanto accaduto con un post su Facebook.

“Sono basita, senza parole – ha affermato – questo è solo l’ultimo vile gesto che subisce mio padre e tutta la mia famiglia. Negli anni scorsi anche nel cimitero erano accadute cose simili. Ma denunceremo tutto alle autorità competenti».

Lascia un Commento