Pagani, realizzavano false maglie di squadre di calcio. Divise taroccate anche della Salernitana

Una centrale del falso è stata scoperta a Pagani dalla Guardia di Finanza che ha individuato una fabbrica al cui interno si realizzavano articoli contraffatti di note griffe.

I militari della Compagnia di Scafati, durante la perquisizione dei locali, hanno sequestrato oltre 65.000 articoli riprodotti illegalmente. I Finanzieri hanno trovato anche magliette, pantaloncini, cappellini, sciarpe e gadget di varie squadre di calcio tra cui Napoli, Juventus, Milan, nazionale italiana, Salernitana e Avellino. Sequestrati anche numerosi capi di abbigliamento riproducenti personaggi protagonisti dei cartoon per bambini.

Durante i controlli sono risultati in nero anche sette lavoratori. L’indagine è coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore.

Lascia un Commento