Pagani, omicidio prostituta. Interrogati due giovani

Sono due giovani i sospettati dell’omicidio di Gorizia Coppola, la prostituta 44enne di Nocera Inferiore, trovata agonizzante nella notte fra l’1 e il 2 maggio nei pressi del mercato ortofrutticolo di Pagani, colpita mortalmente con una coltellata al petto.

I carabinieri hanno interrogato a lungo due giovani di 20 e 18 anni, che avrebbero anche ammesso le loro responsabilità, indicando ai militari il luogo in cui era stata nascosta l’arma del delitto.

I due ragazzi sarebbero stati clienti della donna.

Da chiarire i motivi del delitto.

Non si esclude che Gorizia possa essere rimasta vittima di un gioco erotico, degenerato in tragedia.

Lascia un Commento