Pagani, l’11 dicembre anniversario dell’uccisione di Marcello Torre

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Ricorre domani, 11 dicembre, il 39esimo anniversario dell’uccisione, per mano della camorra, di Marcello Torre, il sindaco di Pagani considerato, oggi come allora, un simbolo di legalità.

 

Il 1980 fu l’anno del terremoto, che colpì anche Pagani. Durante la ricostruzione Marcello Torre si oppose apertamente alle infiltrazioni camorristiche nelle procedure di assegnazione degli appalti, e questo, molto probabilmente il motivo che scatenò le ire della camorra che ne ordinò l’esecuzione. Marcello Torre fu assassinato la mattina dell’11 dicembre, ma il ricordo del suo impegno rivive in tutti i paganesi e non solo.

E domani sarà ricordato con il Premio Nazionale per l’impegno civile Marcello Torre, in programma dalle 9.30 presso la Sala Teatro Auditorium “Sant’Alfonso Maria de’ Liguori” di Pagani. Giovedì 12 dicembre alle 11 si terrà la cerimonia di intitolazione di “Largo Marcello Torre” davanti al Palazzo di Giustizia di Napoli.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Lascia un Commento