Pagani, grave incidente durante un incontro di pugilato

Grave incidente a Pagani durante un incontro di pugilato. Un giovane boxeur, 30enne sardo, con un pugno forte ricevuto dall’avversario è andato al tappeto ed ha riportato un violento trauma cranico.

Immediatamente soccorso, il 30enne, da poco entrato nel mondo del pugilato professionistico, è giunto al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore in coma superficiale.

La Tac – come riporta Salerno Sanità –  ha evidenziato un ematoma subdurale acuto con edema cerebrale.

Sono così intervenuti i neurochirurghi. I medici sono riusciti ad asportare totalmente l’ematona; ora il pugile è in Rianimazione.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento