Pagani, furto al cimitero. Rubati oggetti in metallo

Ladri al cimitero di Pagani.

Ennesimo raid da parte di soliti ignoti che si sono introdotti nel camposanto di via Leopardi e hanno portato via oggetti in rame, ottone e metallo da diverse sepolture.

Non è purtroppo la prima volta che accade. A giugno scorso, i ladri fecero razzia su oltre 200 tombe provocando anche ingenti danni ai marmi di copertura delle lapidi. I cittadini avevano chiesto l’installazione di videocamere di sorveglianza che però al momento non sono state ancora posizionate a vigilare contro i malintenzionati.

Ladri in azione anche al cimitero di Angri dove il 1 luglio hanno portato via oggetti sacri dalle tombe e il 30 agosto hanno rubato gli attrezzi utilizzati per la manutenzione del camposanto

Lascia un Commento