Pagani, due arresti per l’accoltellamento di un giovane il 12 novembre

Due arresti sono scaturiti dalle indagini dei carabinieri sulla rissa avvenuta a Pagani lo scorso 12 novembre durante la quale un giovane del posto fu accoltellato. I carabinieri della Tenenza di Pagani questa mattina hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere per le accuse di tentato omicidio.

Secondo la ricostruzione degli investigatori, l’aggressione era partita da una discussione sul mancato pagamento di un tatuaggio. La vittima fu soccorsa e trasferita al Cardarelli di Napoli in condizioni gravi. La lama del coltello aveva sfiorato l’arteria femorale.

Lascia un Commento