Pagani: Condannato in primo grado a quattro anni per aver tentato di dar fuoco all’ex

Tento' di dar fuoco alla giovane fidanzata che lo aveva lasciato. Un giovane di Pagani è stato condannato in primo grado a quattro anni con l'accusa di stalking e porto d'arma bianca.
Il giovane non aveva accettato di essere stato lasciato e aveva chiesto un chiarimento alla ex. L'incontro si era trasformato in una violenta lite durante la quale il giovane aveva prima estratto un coltello minacciando la ex fidanzata e poi non contento aveva versato sulla ragazza un'intera bottiglia minacciando di darle fuoco.
Solo l'intervento di un amico comune alla coppia aveva evitato il peggio e la ragazza era riuscita a fuggire.
Il violento
aggressore è stato però assolto dall'accusa di tentato omicidio
 

@ErsiliaGillio
 

Lascia un Commento