Pagani, condanna per violenza sessuale confermata al maestro di musica

Condanna confermata anche nel processo in Appello per un uomo di Pagani, di 62 anni, processato per atti sessuali nei confronti di sue sue allieve minorenni a cui inviava messaggi a sfondo sessuale. I giudici d’Appello hanno confermato la condanna per violenza sessuale a 4 anni e mezzo di reclusione nei confronti del maestro di musica.

L’indagine era partita dalla denuncia della madre di una delle due minorenni che all’epoca dei fatti avevano entrambe 11 anni. Il 62enne è accusato di aver inviato messaggi a contenuto erotico, più volte e per più giorni, alle due piccole allieve. Mamma e figlia si erano confidate e poi la decisione di denunciare il maestro ai carabinieri.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento